10 cibi naturali che bloccano il grasso e aiutano a perdere peso

Esistono modi naturali e salutari per perdere peso e, soprattutto, grassi BLOCK. Bloccando il grasso, non solo stai aiutando il tuo corpo a perdere peso più velocemente, ma stai impedendo di assorbire i grassi cattivi.

Naturalmente i nostri corpi hanno ANCORA bisogno di grassi buoni, ma evitando quelli non-così-buoni farai progressi significativi nel tuo percorso di perdita di peso.

Annuncio pubblicitario

Leggi di più ¿Qué más?:Elimina facilmente il grasso della pancia con questo incredibile "super-cibo"

Di solito quando sentite parlare di grassi bloccanti pensate a pillole per la dieta e altro trambusto che promette di farvi perdere molto peso in una settimana. Realisticamente non è salutare e manterrai il peso più a lungo se lo perdi lentamente.

La cosa buona è che non è necessario prendere alcuna pillola magica per prevenire l'assorbimento dei grassi. In realtà il segreto può essere trovato nel tuo crisper e nel tuo supermercato locale. Dai un'occhiata a questi bloccanti grassi naturali qui sotto!

Mele: perfette per la caduta, le mele sono conosciute per bloccare il grasso perché contengono pectina. La pectina è una fibra complessa che blocca il grasso e libera il colesterolo cattivo.

Tè Oolong: i polifenoli presenti nel tè Oolong aiutano a bloccare il grasso indesiderato. Aumenta anche il tuo metabolismo per un paio d'ore dopo aver bevuto una tazza.

Tè bianco: è stato dimostrato che un estratto di tè bianchi impedisce lo sviluppo di nuove cellule adipose e aiuta persino a bruciare quelle esistenti.

Soia: questo fagiolo contiene lecitina che è nota per aiutare ad abbattere i grassi e prevenire eventuali depositi di grasso.

Aceto di sidro di mele: questo speciale aceto ha acido acetico e pectina che possono accelerare il metabolismo bloccando e bruciando il grasso in eccesso.

Alghe: La popolare verdura asiatica contiene alginato, una fibra solubile che è nota per prevenire l'assorbimento dei grassi.

Cannella: la spezia, se aggiunta a un frullato, caffè o farina d'avena, può evitare che i livelli di insulina raggiungano il picco dopo aver mangiato. Questo impedisce al tuo corpo di assorbire il grasso in eccesso e invece incoraggia il tuo corpo a bruciarlo.

Pomodori: questo frutto contiene L-carnitina un amminoacido che aiuta ad abbattere il grasso.

Semi di lino: questi piccoli semi di acidi grassi omega-3 sono noti per rallentare la digestione e consentono al corpo di combattere il grasso mantenendoti più pieno.

Mandorle: Le membrane cellulari di questo dado si sono rivelate attaccate al grasso che le impedisce di essere assorbito nel tratto digestivo. Il dado tiene a bada anche la tua fame e ti impedisce di mangiare calorie in eccesso nel corso della giornata.

Immagine via Thinkstock