La muffa è pericolosa: 7 suggerimenti che devi conoscere

La muffa è una parola che nessun proprietario di casa vorrebbe mai sentire. Mentre tutti sappiamo che la muffa è pericolosa, molte persone non hanno idea di cosa sia realmente la muffa o perché sia ​​pericolosa. In questo articolo, mettiamo in evidenza 7 metodi che puoi utilizzare quando si tratta di identificare potenziali muffe nella tua casa. Se qualcuno di questi produce una situazione potenzialmente muffa, agire immediatamente per identificare, rimuovere e porre rimedio alla situazione.

Cos'è la muffa?

La muffa è un elemento estremamente piccolo e pericoloso che appartiene alla famiglia dei funghi. Può prosperare su quasi tutte le superfici, in particolare gli oggetti a base di cellulosa. La muffa si riproduce molto rapidamente e può prendere piede in casa in pochissimo tempo. Una volta che lo stampo prende il sopravvento, la tua salute e il tuo portafoglio possono essere influenzati. Quanto prima identificate e rimediate, tanto minore sarà l'impatto.

La maggior parte delle persone sente la parola "muffa" e rabbrividisce. Non si rendono conto che le muffe sono una parte molto normale del nostro mondo. Le muffe sono presenti quasi ovunque. Anche se a volte possono essere dannosi, le muffe rappresentano una parte importante dell'equilibrio ecologico nell'ambiente, in quanto svolgono un ruolo fondamentale nella decomposizione delle sostanze organiche. In effetti, gli stampi sono i riciclatori originali.

È solo quando alcuni tipi di muffe entrano nelle nostre case che sorgono problemi. Sebbene ci siano migliaia di diversi tipi di muffe, solo alcuni tipi sono pericolosi per l'uomo. Le spore della muffa diventano facilmente disperse nell'aria e una volta inalate possono avere un impatto maggiore sulla nostra salute. I problemi di salute vanno dalle allergie ricorrenti alle reazioni gravi che terminano con la morte.

Le muffe richiedono che l'umidità cresca. Esistono molti tipi diversi di fonti di umidità nelle nostre case e tutti possono produrre muffe se persistono. Dalle alluvioni alle perdite del tetto, l'umidità può arrivare da quasi ovunque. Secondo alcuni studi recenti, circa il 50% delle abitazioni ha problemi di umidità sconosciuti. E come tutti sappiamo, le muffe prosperano meglio nei luoghi umidi. Mentre potremmo notare l'umidità sulle nostre pareti o nei nostri bagni perché visitiamo spesso queste aree, le muffe possono spesso nascondersi nelle aree delle nostre case che non visitiamo frequentemente come scantinati, solai e dietro i mobili.

In gran parte, la crescita di muffe indoor è potenzialmente dannosa e dovrebbe essere rimossa tempestivamente, indipendentemente dal tipo di muffa presente o dalla possibilità di produrre tossine.

Consapevolezza e igiene dovrebbero essere osservate per prevenire la diffusione di muffe nella vostra casa. Di seguito sono riportati 7 modi per rilevare lo stampo nella tua casa.

Ecco 7 modi per rilevare se la tua casa ha degli stampi pericolosi:

1. Avvia un'operazione di ricerca

Uno dei modi più semplici e veloci per rilevare lo stampo è semplicemente cercarlo. La muffa lascia dietro di sé molti indizi visibili. Controlla se ci sono segni visibili di crescita delle muffe nella tua casa. Gli stampi sono caratterizzati da caratteristiche simili al cotone che possono apparire in colori come grigio, bianco, nero o verde. La muffa nera può essere particolarmente pericolosa, quindi assicurati di controllare eventuali segni di questo tipo di crescita.

Controlla eventuali incrostazioni ingiallite o pelose su tessuti, cartongesso o qualsiasi altra cosa che sia potenzialmente esposta all'umidità. La muffa che è presente dietro la vernice produrrà bolle o altre deformità nella vernice.

2. Usa il tuo olfatto

Ricordi quell'odore che hai avuto il tempo che ti sei dimenticato di disfare dagli abiti bagnati della palestra dalla borsa o dall'armadietto? La muffa lascia tipicamente un profumo molto particolare che può essere identificato dalla maggior parte delle persone. Ogni volta che senti odore di muffa, inizia immediatamente la ricerca. Ma devi anche ricordare che anche se la tua casa non ha odore di muffa non significa che sei libero dalla sua minaccia.

Siate acuti perché alcune muffe senza profumo sono ancora tossiche.

3. Lo scantinato è inondato uno dei tuoi problemi interni?

La tua cantina è stata inondata nel passato? Se sì, allora c'è una grande probabilità che la tua casa sia piena di alcuni pericolosi stampi. Guardare intorno al seminterrato per le indicazioni di mustiness extra o danni da acqua. Anche se l'acqua fosse stata prontamente rimossa, le pareti e gli altri infissi seminterrati probabilmente conservavano molta umidità che a sua volta, a sua volta, generava muffa. La muffa può crescere in profondità nel muro a secco, quindi non dare per scontato che la muffa visibile sia solo sulla superficie.

Se si è verificato un qualsiasi tipo di seminterrato o di allagamento della casa, controllare se vi sono alterazioni d'acqua su pareti e soffitti. Ricorda che la quantità eccessiva di umidità è il principale colpevole per l'esposizione alla muffa.

4. Le finestre si appannano durante l'inverno

La stagione invernale è caratterizzata da pioggia e freddo, e in genere quando fa freddo e piove, c'è un eccesso di umidità nell'ambiente. Questa quantità eccessiva di umidità nell'ambiente può causare una crescita fungina che culmina maggiormente nelle zone umide. Anche piccole quantità di condensa possono favorire una crescita eccessiva della muffa.

Se le finestre sono annebbiate durante l'inverno, è meglio scoprire da dove proviene l'umidità in eccesso e controllare l'area per eventuali contaminazioni da muffa. Assicurati di fissare la fonte di umidità. Altrimenti, gli sforzi per la riparazione della muffa saranno di breve durata.

5. Utilizzare i kit di prova per stampi casalinghi

Se non ti senti a tuo agio con i tuoi test visivi e olfattivi, i kit di test di muffa per la casa sono un'ottima opzione per un secondo parere poco costoso. Il test dello stampo viene utilizzato per scoprire eventuali minacce pericolose di muffe nella vostra casa. Questi kit di test fai-da-te sono progettati per rintracciare la presenza di muffe nocive che possono innescare gravi problemi di salute. La maggior parte di questi dispositivi di test sono user-friendly e possono fornire risultati affidabili. Tuttavia, non saltare un'ispezione visiva della tua casa perché nessun test è accurato al 100%.

Ci sono anche professionisti dell'ispezione della muffa che puoi assumere per eseguire ispezioni di stampi a domicilio. Queste aziende sono addestrate e autorizzate nell'ispezione degli stampi. Mentre può costare più di un kit di test a casa, puoi essere certo che i risultati sono accurati.Se viene rilevata muffa nella tua casa, la società può anche fornire indicazioni sui prossimi passi che devi compiere per rimuovere e correggere.

6. Stampi che sono nascosti

La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che lo stampo più pericoloso è quello che non si vede, come nelle unità di condizionamento dell'aria, nei condotti o all'interno delle mura. Queste muffe possono gonfiarsi rapidamente senza essere rilevate. Nella maggior parte dei casi, gli stampi nascosti possono essere individuati non dall'occhio ma dall'odore stantio o dalla frequente necessità di schiarirsi la gola. La cura e la manutenzione appropriate in genere impediscono questi. Assicurati di pianificare le ispezioni di routine e la manutenzione dell'intera casa, avendo cura di includere tutte le aree che potrebbero non essere mai viste altrimenti. La muffa è difficile.

7. Chiedi a un ispettore di stampi certificato

Nei casi in cui non è possibile rilevare se ci sono stampi all'interno della vostra casa, è possibile chiedere l'assistenza di ispettori di stampi autorizzati. Hanno il giusto know-how per individuare la posizione esatta dei problemi di muffa non rilevati. Questi professionisti dell'ispezione della muffa che è possibile noleggiare per eseguire ispezioni di stampi a domicilio sono addestrati e autorizzati nell'ispezione dello stampo. Mentre può costare più di un kit di test a casa, puoi essere certo che i risultati sono accurati. Se viene rilevata muffa nella tua casa, la società può anche fornire indicazioni sui prossimi passi che devi compiere per rimuovere e correggere.

Tutto sommato, la chiave per la totale prevenzione delle minacce causate da problemi di muffa è la consapevolezza del problema. Essere vigili con l'ambiente circostante per qualsiasi segno di crescita di muffe. La prevenzione precoce è la migliore soluzione per tutti i rischi scatenati da questo microrganismo.

Ulteriori letture consigliate:

SaveSave