William & Kate: il film

Salta alla navigazione Salta alla ricerca
William & Kate: il film
Copertina DVD (regione 2)
Scritto da Nancey Silvers
Diretto da Mark Rosman
Protagonisti Nico Evers-Swindell
Camilla Luddington
Paese d'origine stati Uniti
Lingua / e originale / e Inglese
Produzione
Tempo di esecuzione 87 minuti
Distributore Tutta la vita
pubblicazione
Rete originale Tutta la vita
Versione originale 18 aprile 2011

William & Kate: il film è il primo di due film televisivi americani non collegati sulla relazione tra il principe William e Catherine "Kate" Middleton (ora The Duke and Duchess of Cambridge), diretto da Mark Rosman e scritto da Nancey Silvers. Il film è stato un successo di voti, nonostante la ricezione negativa da parte della critica. Il secondo film William & Catherine: A Royal Romance è stato prodotto da Hallmark Channel e pubblicato nell'agosto del 2011.

Prodotto da Lifetime, le riprese di William e Kate si è svolto principalmente a Los Angeles, con alcune riprese della seconda unità nel Regno Unito e la data di uscita era il 18 aprile 2011.[1][2] Questo avvenne undici giorni prima del matrimonio di William e Catherine il 29 aprile 2011.[3]

Kate Middleton è interpretata da Camilla Luddington, un'attrice di origini inglesi, mentre la parte di William è stata presa da Nico Evers-Swindell, un neozelandese.[4]

lanciare

  • Nico Evers-Swindell - Prince William
  • Camilla Luddington - Catherine Middleton
  • Samantha Whittaker - Olivia Martin
  • Jonathan Patrick Moore - Ian Musgrave
  • Richard Reid - Derek Rodgers
  • Ben Cross - Il principe di Galles
  • Calvin Goldspink - James Middleton
  • Serena Scott Thomas - Carole Middleton
  • Christopher Cousins ​​- Michael Middleton
  • Justin Hanlon - Prince Harry
  • Trilby Glover - Margaret Hemmings-Wellington
  • Mary Elise Hayden - Pippa Middleton
  • Charles Shaughnessy - Istruttore di volo
  • Louise Linton - Vanessa Rose Bellows
  • Stephen Marsh - Professor Durham
  • Theo Cross - Trevor
  • Victoria Tennant - Celia

Ricezione

Il film ha ricevuto recensioni negative, con Il guardiano chiamandolo "orribile, punta-incurvandosi, denti-furringly, mordendo il cuscino orribilmente",[5] il Specchio giornaliero dicendo che "contiene momenti così davvero ridicoli che potevano essersi verificati solo nella mente di un autore di sceneggiature di terza categoria" [6] e il London Evening Standard il suo solo positivo è che "è riconoscibilmente un film, in quanto si svolge su uno schermo. Gli eventi corrono in avanti".[7] Il film è stato anche criticato[8][9] per il suo uso di attori americani, per alcune delle sue immagini e per le prime riprese in unità negli Stati Uniti.

International airdates

Nazione Network (s) Data di inizio Fascia oraria Titolo
Portogallo SIC 25 aprile 2011 Lunedì 20:45 William & Kate: Uma História Real (William & Kate - Una storia reale / reale)
Australia Rete dieci 27 aprile 2011 Mercoledì 20:30 William & Kate: una fiaba del giorno moderno
Austria ORF ein 25 aprile 2011 Lunedì 20:15 William & Kate - Ein Märchen wird wahr (William & Kate - Una favola diventa realtà)
Belgio VIJFtv 27 aprile 2011 Mercoledì 20:45 William and Kate: il film
Bulgaria bTV 1 maggio 2011 Domenica 20:00 William & Kate: una fiaba del giorno moderno
Canada Fetta 24 aprile 2011 Domenica alle 20:00 William e Kate
Chile Mega 28 aprile 2011 Giovedi alle 18:30 William e Kate
Croazia RTL Televizija 28 aprile 2011 Giovedì alle 22:00 William i Kate
Estonia TV3 29 aprile 2011 Venerdì alle 21:00 Armastuse lugu: William ja Kate
Francia M6 28 aprile 2011 Giovedì alle 20:45 Kate et William, quand tout a commencé ...
W9 1 maggio 2011 Domenica alle 14:55
Germania Sat.1 28 aprile 2011 Giovedì alle 20:15 William & Kate - Ein Märchen wird wahr (William & Kate - Una favola diventa realtà)
Grecia Alfa 26 aprile 2011 Martedì 21:00 Υίλλιαμ και Κέιτ: ο γάμος του αιώνα (William & Kate: il matrimonio del secolo)
Irlanda TV3 28 aprile 2011 Giovedì alle 21:00 William e Kate The Untold Story
Israele Sì 1 28 aprile 2011 Giovedì alle 21.30 William e Kate
Italia RaiUno 27 aprile 2011 Mercoledì alle 21:10 William & Kate: una favola moderna (William & Kate: una fiaba moderna)
Lituania Lietuvos ryto TV 29 aprile 2011 Venerdì 15:35 Williamas ir Kate. Šimtmečio meilės istorija (William & Kate: Love Story of The Century)
Olanda SBS6 27 aprile 2011 Mercoledì 20:30 William e Kate
Nuova Zelanda TV One 30 aprile 2011 Sabato alle 20:30 William e Kate
Perù Frecuencia Latina 1 maggio 2011 Domenica alle 17:30 William y Kate
Filippine TV5 28 aprile 2011 Giovedì alle 16:00 William e Kate
Polonia TVN 25 aprile 2011 Lunedì 20:00 William i Kate
Slovenia POP Brio 28 aprile 2011 Giovedi alle 20:00 William in Kate
Regno Unito Canale 5 24 aprile 2011 Domenica alle 15,55 William e Kate
Uruguay Canale 10 27 aprile 2011 Mercoledì alle 22:30 William y Kate, la vera boda (William & Kate, il matrimonio reale)
stati Uniti Tutta la vita 18 aprile 2011 Lunedì alle 21:00 William e Kate
Spagna Antena 3 26 aprile 2011 Martedì alle 22:00 Guillermo y Kate: Una Historia Real

Riferimenti

  1. ^ "Piatto degli attori di William & Kate sul loro film di matrimonio reale in TV". tvsquad.com. 26 marzo 2011. Estratto 26 marzo 2011.
  2. ^ "Film a vita" William & Kate "in anteprima negli Stati Uniti il ​​18 aprile". xinhuanet.com. 17 marzo 2011. Estratto 26 marzo 2011.
  3. ^ "Il matrimonio reale è fissato per l'Abbazia di Westminster il 29 aprile". BBC. 23 novembre 2010. Estratto 26 marzo 2011.
  4. ^ "Wills and Kate: la storia interiore". iol.co.za. 23 marzo 2011. Estratto 26 marzo 2011.
  5. ^ Bates, Stephen (14 aprile 2011). "William and Kate: The Movie - così male sarà probabilmente un successo". Il guardiano. Londra.
  6. ^ "Rassegna cinematografica del matrimonio reale: Will e Kate il film ridicolmente ridicolo". Specchio. 14 aprile 2011.
  7. ^ "PRIMA RASSEGNA - William & Kate: Il film è un classico". Lo standard della sera.
  8. ^ Gardiner, Stephanie (15 aprile 2011). "I critici mettono a soqquadro 'il film" William and Kate film ". Sydney Morning Herald. Estratto 25 aprile 2011.
  9. ^ Gilbert, Matthew (18 aprile 2011). "Lifetime's 'William & Kate' è un vero seccatore". Boston Globe. Estratto 25 aprile 2011.
  • Il guardiano Stephen Bates

link esterno

  • William & Kate: il film su IMDb
  • William & Kate: Il film di Rotten Tomatoes
  • v
  • t
  • e
Principe William, Duca di Cambridge
Titoli
  • Duca di cambridge
  • Conte di Strathearn
  • Barone Carrickfergus
Famiglia
  • Catherine, Duchess of Cambridge (moglie)
  • Prince George of Cambridge (son)
  • Princess Charlotte of Cambridge (figlia)
  • Prince Louis of Cambridge (figlio)
  • Charles, Prince of Wales (padre)
  • Diana, Princess of Wales (madre)
  • Principe Harry, Duca di Sussex (fratello)
Eventi e beneficenza
  • Concerto per Diana
  • Nozze
    • ospiti
  • Visite d'oltremare
    • Tour canadese del 2011
    • 2014 Tour australiano e neozelandese
  • La Royal Foundation
miscellaneo
  • Royal William si alzò
  • William & Kate: il film
  • William & Catherine: A Royal Romance
  • v
  • t
  • e
Catherine, Duchessa di Cambridge
Titoli
  • Duchessa di Cambridge
  • Contessa di Strathearn
  • Lady Carrickfergus
Famiglia
  • Principe William, Duca di Cambridge (marito)
  • Il principe Giorgio di Cambridge (figlio)
  • La principessa Charlotte di Cambridge (figlia)
  • Principe Louis di Cambridge (figlio)
  • Michael Middleton (padre)
  • Carole Middleton (madre)
  • Pippa Middleton (sorella)
  • James Middleton (fratello)
Eventi e beneficenza
  • Nozze
    • anello di fidanzamento
    • ospiti
  • Tour canadese del 2011
  • La Royal Foundation
  • 2014 tour australiano e neozelandese
Moda
  • Abito da sposa
  • Abito annuncio di fidanzamento
  • Effetto Kate Middleton
Cultura popolare
  • William & Kate: il film
  • William & Catherine: A Royal Romance
  • Ritratto di Catherine, duchessa di Cambridge
  • v
  • t
  • e
Film diretti da Mark Rosman
  • The House on Sorority Row (1983)
  • Il blu Yonder (1985)
  • Spot segna la X (1986)
  • La forza (1994)
  • Evolver (1995)
  • The Invader (1997)
  • A grandezza naturale (2000)
  • Comportamento del modello (2000)
  • Cenerentola (2004)
  • L'uomo perfetto (2005)
  • Principessa (2008)
  • Snow 2: Brain Freeze (2008)
  • William & Kate: il film (2011)
  • Un desiderio che si avvera (2015)
  • Giocattoli del tempo (2016)
Estratto da "https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=William_%26_Kate:_The_Movie&oldid=846765312"

William & Kate: il film

Salta alla navigazione Salta alla ricerca
"Kate Middleton" reindirizza qui. Per il sub, vedi Kate Middleton (free-diver).
"Princess Catherine" reindirizza qui. Per altri usi, vedi Princess Catherine (disambiguazione).

Catherine
Duchess of Cambridge (altro)
La duchessa nel 2018
Nato Catherine Elizabeth Middleton
9 gennaio 1982
Royal Berkshire Hospital, Reading, Inghilterra
Sposa Principe William, Duca di Cambridge
(m. 2011)
Problema
  • Il principe Giorgio di Cambridge
  • La principessa Charlotte di Cambridge
  • Principe Louis di Cambridge
Casa Windsor (per matrimonio)
Padre Michael Middleton
Madre Carole Goldsmith

Catherine, Duchessa di Cambridge (nata Catherine Elizabeth Middleton, il 9 gennaio 1982[1]) è un membro della famiglia reale britannica. Suo marito, il Principe William, Duca di Cambridge, dovrebbe diventare il re del Regno Unito e di altri 15 regni del Commonwealth, facendo di Catherine una probabile futura consorte regina.[2]

Catherine è cresciuta a Chapel Row, un villaggio vicino a Newbury, nel Berkshire, in Inghilterra.[3] Ha studiato storia dell'arte in Scozia presso l'Università di St Andrews, dove ha incontrato William nel 2001. Il loro fidanzamento è stato annunciato a novembre 2010 prima di sposarsi il 29 aprile 2011 all'Abbazia di Westminster. I figli del duca e della duchessa, il principe Giorgio, la principessa Charlotte e il principe Louis di Cambridge sono rispettivamente il terzo, il quarto e il quinto della fila di successione.[4][5][6][7][8]

L'impatto di Catherine sulla moda britannica e americana è stato definito "l'effetto Kate Middleton" nei media,[9] e nel 2012 e nel 2013, è stata selezionata come una delle "100 persone più influenti al mondo" di Tempo rivista.[10][11]

Primi anni di vita

Catherine Elizabeth Middleton è nata al Royal Berkshire Hospital di Reading il 9 gennaio 1982 in una famiglia della classe medio-alta.[12][13][14][15][16] Fu battezzata a St Andrew's Bradfield, nel Berkshire, il 20 giugno 1982.[17][18][19] È la maggiore di tre figli nati da Michael Middleton (nato nel 1949),[20] e sua moglie, Carole (nata Goldsmith, 1955),[21] un ex spedizioniere di volo e assistente di volo, rispettivamente, che nel 1987 ha fondato Party Pieces, una società privata per corrispondenza che vende forniture per feste e decorazioni per un valore stimato di £ 30 milioni.[22][23][24] La famiglia di suo padre Michael ha legami con l'aristocrazia britannica e ha beneficiato finanziariamente di fondi fiduciari che avevano stabilito oltre 100 anni fa.[25][26][13][27] I suoi parenti di Middleton sono stati segnalati come aver ospitato i reali britannici "già nel 1926".[28][29] Ha una sorella minore, Pippa, e un fratello minore, James.[30]

La famiglia viveva ad Amman, in Giordania, dal maggio 1984 al settembre 1986; suo padre lavorava per la British Airways (BA), e Middleton andò in una scuola materna in inglese.[31][32] Dopo il suo ritorno nel Berkshire nel 1986, fu iscritta all'età di quattro anni alla St Andrew's School, una scuola privata nei pressi del villaggio di Pangbourne nel Berkshire. Si è imbarcata part-settimanale a St Andrew's nei suoi ultimi anni.[33] Quindi studiò brevemente a Downe House.[34] Era una pensionante al Marlborough College, un collegio indipendente co-educativo nel Wiltshire,[35][36] e si è laureato nel 2005 presso l'Università di St Andrews a Fife, in Scozia, con uno studente universitario (2: 1 Hons) nella storia dell'arte.[37] Prima di andare all'università, ha avuto un anno sabbatico, durante il quale ha viaggiato in Cile per partecipare a un programma internazionale di Raleigh, e in seguito ha studiato presso l'Istituto britannico di Firenze in Italia.[38] Nel novembre 2006, Middleton accettò una posizione come acquirente accessorio con la catena di abbigliamento Jigsaw,[39] dove ha lavorato part-time fino a novembre 2007. Ha anche lavorato fino a gennaio 2011 a Party Pieces; il suo ruolo all'interno dell'azienda familiare comprendeva il design del catalogo e la produzione, il marketing e la fotografia.[17][40] Prima del suo matrimonio, Middleton viveva in un appartamento di proprietà dei suoi genitori a Chelsea, Londra, che si stima valesse £ 1-1,4 milioni.[41]

Relazione con il principe William

Relazione iniziale

Middleton al Castello di Windsor nel 2008

Nel 2001, Middleton incontrò il principe William mentre erano entrambi studenti nella residenza di St Salvator's all'università di St Andrews.[42] Secondo quanto riferito, ha catturato l'attenzione di William durante una sfilata di beneficenza all'università nel 2002, quando è apparsa sul palco con un abito di pizzo trasparente.[43] La coppia ha iniziato a frequentarsi nel 2003, anche se il loro rapporto non è stato confermato.[44] Durante il loro secondo anno, Middleton condivise un appartamento con William e altri due amici.[45] Il 17 ottobre 2005, Middleton si è lamentata attraverso il suo avvocato per molestie da parte dei media, affermando che non aveva fatto nulla di significativo da meritare pubblicità.[46]

Il 15 dicembre 2006, Middleton ha partecipato alla Passing Out Parade del Principe William presso la Royal Military Academy Sandhurst.[47][48] L'attenzione dei media è aumentata intorno al tempo del suo venticinquesimo compleanno nel gennaio 2007, provocando l'avvertimento sia del principe di Galles che del principe William e degli avvocati di Middleton, che minacciavano azioni legali. Due gruppi di giornali, News International, che pubblica I tempi e Il Sole; e il Guardian Media Group, editori di Il guardiano, ha deciso di astenersi dal pubblicare foto di paparazzi su di lei.[49]

Nell'aprile del 2007, il principe William e Middleton si separarono. La coppia ha deciso di rompere durante una vacanza nella località svizzera di Zermatt.[50] I giornali hanno speculato sui motivi della separazione, sebbene questi rapporti si basassero su fonti anonime. Middleton e la sua famiglia hanno partecipato al concerto per Diana nel luglio 2007 allo stadio di Wembley,[45] dove lei e il principe William erano seduti a due file di distanza.La coppia è stata successivamente vista insieme in pubblico in diverse occasioni e le fonti hanno dichiarato di aver "riacceso la loro relazione".[51] La sua relazione a lungo termine con William prima del matrimonio le valse il soprannome di "Waity Katie" nella stampa scandalistica.[45]

Il 17 maggio 2008, Middleton ha partecipato al matrimonio del cugino del Principe William, Peter Phillips, a Autumn Kelly, a cui il principe non ha partecipato.[52] Il 19 luglio 2008 è stata ospite al matrimonio di Lady Rose Windsor e George Gilman. Il principe William era assente in operazioni militari nei Caraibi, a bordo dell'HMS Iron Duke.[53] Nel 2010, Middleton ha perseguito un'invasione di reclamo per violazione della privacy nei confronti di due agenzie e fotografa Niraj Tanna, che le ha scattato delle foto nel Natale 2009.[54] Ha ottenuto pubbliche scuse, £ 5000 in danni e spese legali.[55]

Fidanzamento e matrimonio

Ulteriori informazioni: Abito annuncio di fidanzamento di Catherine Middleton, Nozze del principe William e Catherine Middleton e abito da sposa di Catherine Middleton
Il neo sposato Duca e la Duchessa di Cambridge sul balcone di Buckingham Palace (2011)

Il principe William e Catherine Middleton si sono fidanzati nell'ottobre 2010, in Kenya, durante un viaggio di 10 giorni alla Lewa Wildlife Conservancy per celebrare la visita del principe William al suo corso di ricerca e soccorso in elicottero della RAF.[56][57] Clarence House ha annunciato l'impegno il 16 novembre 2010.[56][58] Il principe William diede a Middleton l'anello di fidanzamento che era appartenuto a sua madre, Diana, principessa del Galles. La coppia si è sposata nell'Abbazia di Westminster il 29 aprile 2011[59] (Il giorno di Santa Caterina), con il giorno dichiarato un giorno festivo nel Regno Unito. Le stime del pubblico globale per il matrimonio erano di circa 300 milioni o più, mentre 26 milioni guardavano l'evento dal vivo solo in Gran Bretagna.[60][61][62] Sul matrimonio, Catherine assunse lo stile "Sua Altezza Reale La Duchessa di Cambridge".[63]

A ottobre, alcuni mesi dopo il matrimonio, i leader del Commonwealth si impegnarono a implementare i cambiamenti nella legge della successione reale britannica per adottare la primogenitura assoluta, il che significa che il primo figlio del Duca e della Duchessa, sia maschi che femmine, sarebbe il prossimo in linea con il trono dopo il loro padre.[64]

Maternità e figli

William e Catherine con il loro primo figlio il giorno dopo la sua nascita (2013)

Il 3 dicembre 2012, il St James's Palace ha annunciato che la Duchessa era incinta del suo primo figlio. L'annuncio è stato fatto in precedenza nella gravidanza rispetto al solito dato che era stata ricoverata all'ospedale del re Edoardo VII che soffriva di iperemesi gravidica, una forma grave di nausea mattutina. È rimasta in ospedale per tre giorni.[65][66] Il 14 gennaio 2013, St James's Palace ha annunciato che il bambino sarebbe nato a luglio 2013 e che le condizioni della Duchessa stavano migliorando.[67] La Duchessa è stata ricoverata al St. Mary's Hospital di Londra nelle prime fasi del lavoro la mattina del 22 luglio 2013 e ha dato alla luce il Principe George più tardi quel giorno.[4][5]

La seconda gravidanza della duchessa è stata annunciata l'8 settembre 2014.[68] Come per la sua prima gravidanza, la duchessa soffriva di iperemesi gravidica e gli fu richiesto di cancellare gli impegni ufficiali.[69] Il 2 maggio 2015, la duchessa ha dato alla luce la principessa Charlotte.[6][70]

La terza gravidanza della Duchessa è stata annunciata il 4 settembre 2017. È stata nuovamente costretta a cancellare gli impegni a causa dell'iperemesi gravidica.[71]Prince Louis è nato il 23 aprile 2018.[72]

Vita pubblica

Catherine e William celebrano il Canada Day ad Ottawa (2011)

La prima apparizione pubblica di Middleton con Prince William in seguito all'annuncio del loro fidanzamento è avvenuta durante un evento di raccolta fondi organizzato dal Teenage Cancer Trust nel dicembre 2010.[73] Fu formalmente introdotta alla vita pubblica il 24 febbraio 2011, due mesi prima del matrimonio, quando lei e il principe William presero parte a una cerimonia di battesimo a Trearddur, Anglesey, nel Galles del Nord.[74] Il giorno dopo sono apparsi a St Andrews per lanciare le celebrazioni del 600 ° anniversario dell'università.[75] Nel marzo 2011, la coppia ha visitato Belfast.[76] Il loro ultimo impegno pubblico prima delle nozze fu una visita alla Darwen Aldridge Community Academy.[77][78] Il 16 febbraio 2011, Clarence House ha annunciato che il primo tour reale della coppia in Canada si terrà nel luglio 2011.[79] Nel maggio del 2011, poco dopo il matrimonio, Clarence House annunciò che il Duca e la Duchessa avrebbero prolungato il loro tour per visitare la California.[80] Questa doveva essere la prima visita della Duchessa negli Stati Uniti.[81]

Catherine e William incontrano gli Obamas a Buckingham Palace due settimane dopo il loro matrimonio (2011)

Il primo impegno ufficiale della Duchessa dopo il matrimonio è arrivato a maggio, quando lei e suo marito hanno incontrato Barack Obama, il Presidente degli Stati Uniti e la First Lady Michelle Obama.[82] Il 26 ottobre 2011, ha intrapreso il suo primo evento solista per In Kind Direct, intervenendo per il Principe di Galles, che era in Arabia Saudita.[83] Il 2 novembre, il Duca e la Duchessa hanno visitato il Centro di divisione dell'approvvigionamento dell'UNICEF per la fornitura di cibo ai bambini africani malnutriti a Copenaghen, in Danimarca.[84][85] Il giorno di San Patrizio, il 17 marzo 2012, la Duchessa ha effettuato la tradizionale assegnazione di quadrifogli alle guardie irlandesi nella loro base ad Aldershot; questo fu il suo primo impegno militare da solista.[86] Il 19 marzo, ha tenuto il suo primo incarico di oratore per l'apertura della Treehouse, un nuovo ospizio per bambini aperto da East Anglia's Children's Hospices (EACH), un ente di beneficenza di cui è patrona.[87]

Nel giugno 2012, la Fondazione del Principe William e del Principe Harry è stata ribattezzata La Fondazione Reale del Duca e la Duchessa di Cambridge e il Principe Harry, per riflettere il contributo di Caterina alla carità.[88] Il duca e la duchessa furono annunciati come ambasciatori per le Olimpiadi estive 2012 a Londra, al fianco del principe Harry.[89] Come parte del suo ruolo, la duchessa ha partecipato a numerosi eventi sportivi durante i giochi.[90] Nel settembre 2012, il Duca e la Duchessa hanno intrapreso un tour tra Singapore, la Malesia, Tuvalu e le Isole Salomone come parte delle celebrazioni del Giubileo di Diamanti della Regina.[91] Durante questa visita all'estero, ha fatto il suo primo discorso ufficiale all'estero, mentre era in visita in un ospizio in Malesia, attingendo alla sua esperienza come patrono degli Hospice per bambini dell'East Anglia.[92][93]

Dopo la nascita di Prince George, la Duchessa ha effettuato il suo primo fidanzamento a fine agosto, quando ha accompagnato il duca a incontrare i corridori che si preparavano per un'ultra maratona nell'isola di Anglesey, dove avevano una residenza.[94][95] All'inizio di marzo 2014 sono stati annunciati i dettagli del tour di mezzo mese in Nuova Zelanda e in Australia che la coppia e il figlio avrebbero intrapreso dal 16 al 25 aprile.[96] Il tour è stato la prima visita di Catherine nella zona e la prima apparizione pubblica importante del Principe George dal suo battesimo nell'ottobre 2013.[97] Il tour è iniziato in Nuova Zelanda, dove hanno visitato Wellington, Blenheim, Auckland, Dunedin, Queenstown e Christchurch. Finì in Australia dove visitarono Sydney, le Blue Mountains, Brisbane, Uluru, Adelaide e Canberra.[98] Nel giugno 2014, la coppia ha visitato la Francia per assistere alla commemorazione del 70 ° anniversario dello sbarco in Normandia a Gold Beach.[99]

Il 21 luglio 2014 è stato annunciato che la Duchessa avrebbe compiuto il suo primo viaggio da solista, visitando l'isola di Malta il 20-21 settembre 2014, quando l'isola festeggiava il suo 50 ° anniversario dell'indipendenza.[100] Il suo viaggio è stato annullato, con il duca che ha preso il suo posto, dopo l'annuncio della sua seconda gravidanza all'inizio di settembre.[101] Nel dicembre 2014, la coppia ha visitato gli Stati Uniti e ha partecipato a una cena di beneficenza al Metropolitan Museum of Art.[102] Nell'aprile 2016, la Duchessa e suo marito hanno intrapreso un tour in India e in Bhutan.[103] Il duca e la duchessa sono tornati in Canada nel settembre 2016.[104] I paesi visitati dalla coppia nel 2017 includono Francia, Polonia, Germania e Belgio.[105][106][107][108] La Duchessa ha anche visitato la città di Lussemburgo a maggio 2017 per le commemorazioni del Trattato di Londra.[109] Nel gennaio 2018, la coppia ha visitato la Svezia e la Norvegia.[110]

Volontariato

patrocini

La Duchessa di Cambridge alla National Portrait Gallery nel 2014

Nel marzo del 2011, il Duca e la Duchessa hanno istituito un fondo per i regali tenuto dalla Fondazione del Principe William e dal Principe Harry per permettere ai sostenitori che vogliono regalare loro un regalo di nozze per donare soldi ad associazioni di beneficenza a loro care.[111][112] Il fondo per i regali ha sostenuto 26 enti di beneficenza della scelta della coppia, incorporando le forze armate, i bambini, gli anziani, l'arte, lo sport e la conservazione. Queste cause sono vicine ai loro cuori e riflettono le esperienze, le passioni e i valori delle loro vite fino ad ora.[113][114]

Le opere di beneficenza della Duchessa di Cambridge si concentrano principalmente su questioni riguardanti i bambini piccoli, la dipendenza e l'arte.[115] Ha una serie di mecenati: The Art Room, National Portrait Gallery, East Anglia's Children's Hospice, Action on Addiction, Place2Be, Museo di storia naturale, Anna Freud Center, Sportsaid e The 1851 Trust.[116][117][118] La duchessa, che era una studentessa d'arte, si interessa all'arte e ha scelto personalmente l'Art Room e la National Portrait Gallery, la prima delle quali "aiuta i bambini svantaggiati a esprimersi" attraverso l'arteterapia.[119] Nella sua qualità di patrono di Action on Addiction, la Duchessa ha fatto occasionalmente visite ai suoi centri, passando il tempo con i tossicodipendenti in recupero.[120] La Duchessa è patrona congiunta di 100 donne nelle iniziative filantropiche degli Hedge Fund, insieme al principe William e al principe Harry.[121] È anche un leader volontario locale con l'Associazione Scout nel nord del Galles,[122] di cui la regina è patrona e il duca di Kent è presidente.[115] Mira a fornire attività a oltre 400.000 giovani nel Regno Unito.[115]

Nell'ottobre 2012, la Duchessa ha dato il suo patrocinio reale al programma M-PACT (Moving Parents and Children Together), uno dei pochi programmi del Regno Unito a concentrarsi specificamente sull'impatto della tossicodipendenza sulle famiglie nel loro complesso.[123] Nel dicembre 2015, ha assunto il patrocinio dei cadetti della RAF[124] per i giovani 12-19 anni. Il Duca di Edimburgo, che era stato patrono dei cadetti della RAF per 63 anni, ha formalmente consegnato durante un'udienza a Buckingham Palace.[125] Nel 2017 è diventata patrona di The Lawn Tennis Association,[126]All England Lawn Tennis and Croquet Club[127] e azione per i bambini.[128]

Nel gennaio 2018, le sue ciocche sono state donate alla Little Princess Trust